CAVA GRANDE DI ROSOLINI

Descrizione generale della cava
La Cava Grande, compresa nel territorio di Rosolini, si estende all’incirca nella fascia di longitudine est 14° 49’ 56” – 14° 55’ 02” e in quella di latitudine nord 36° 52’ 16” – 36° 47’ 08”. L’incisione valliva è delimitata nella parte settentrionale dagli areali di San Cristoforo all’Ulivella, Beneventano, Cozzo Cistena, La Torre, nella parte meridionale da Torre di Finocchiara, Serra Palermo, Croce Santa, Barbieri. Si snoda con andamento generale prima nord-ovest / sud-est quindi est-ovest, per circa 10 km, partendo a monte da c.d Porta di Ferro a quota di circa 360 m slm, dove per i primi due km assume il nome di Cava Lazzero, fino in corrispondenza dell’areale Timpe Rosse all’altezza di Rosolini, a quota di circa 110 m slm.
Aspetti geologici
Aspetti idrogeologici
Aspetti geomorfologici e carsici
Aspetti naturalistici
Aspetti archeologici

Descrizione del percorso

Percorso 1
Percorso 2

Galleria Fotografica